Ajax-loader
お待ちください...

言語

Una strega e la Proibizione , seconda parte

写植の準備OK

Carciphona Capitolo 2

Pagina 1

Capitolo 2 Una strega e la Proibizione, seconda parte.

Voce: Perché...perché mi fai questo...
Voce: Mi hai promesso che non avresti mai...
Voce: Mi avevi promesso che non mi avresti mai abbandonato. Vocruen!

Voce: Perché non mi hai detto nulla?
Voce: Mi hai lasciato solo un appunto...
Voce: Non volevo rattristarti...

Voce: Ti sembro triste!?

Pagina 2

Voce: ...perdonami.

Voce: Portami con te Vocruen.
Voce: No, non posso permettertelo, ti metterei in pericolo. Te ne prego, sta qui ed abbi cura di te Veloce.

Voce: Ritornerò...Un giorno ritornerò...
Voce: Vocruen!

Voce: Vocruen!

Voce: Perdonami Veloce...
Voce: Mi spiace...

Pagina 3

Voce: Ah!!
Voce: Oooppss!
Voce: Shh, sta calma Keri! l'hai svegliata
Voce: Non raccogliere i cocci, ti taglierai.
Voce: Non capisco cosa dice, signore...
Voce: Oh, ok.

Voce: Sono viva?
Voce: Non alzarti o questa volta potresti morire per davvero!
Voce: Si, le tue ferite sono molto gravi.

Voce: Le mie ferite...
Voce: Dovresti ringraziare Keri! Ti ha portato a casa e ti ha curato le ferite.
Voce: Eri gravemente ferita, ma in qualche modo è riuscito a...Dov'è Blackbird?

Pagina 4

Voce: Non preoccuparti, è scappata non appena gli ho detto di cambiare aria.
Voce: E come mai sei ancora in vita?
Voce: eh?
Voce: Non ha cercato di ucciderti?
Voce: Non ha cercato di incenerirmi in caso mi sia ripresa?
Voce: Nessuno glielo impediva.

Voce: Hey hey!
Voce: Ti ha salvato la vita, perché parli in modo così strano? Dove sono i ringraziamenti?

Voce: Sono io che dovrei dirtelo?
Voce: Dove sono i vostri di ringraziamenti?

Voce: Oh, cambiando argomento, perché non ci presentiamo!
Voce: Io mi chiamo Keritzel e lei è Weiein, una mia cara amica!
Voce: Capisco.

Voce: Comunque, tu devi riposare.
Voce: Stupida popolana da quattro soldi.
Voce: Non si è nemmeno assicurata che fossi morta...
Voce: Troppa sicurezza in se stessa?
Voce: No, sembrava conoscermi fin troppo bene.

Voce: Ma avrebbe almeno saputo che io...

Pagina 5

Voce: La collana, dov'è la mia collana?
Voce: La collana? Non so di cosa parli...
Voce: Che mi sia caduta quando combattevo?

Voce: Hey, aspetta, che fai? Le tue ferite si riapriranno!
Voce: Grazie la vostra ospitalità, devo andare.

Voce: Veloce?
Voce: Ma..ma dove stai andando? Quello è il secondo...

Voce: Piano...

Voce: Teletrasporto.

Voce: E' una strega...

Pagina 6

Voce: Va velocissima!
Voce: Forse starà andando a cercare quella collana!
Voce: Presto! Prepara i cavalli! Dobbiamo trovarla prima che si faccia di nuovo del male!
Voce: S-Si...

Voce: Qui non c'è...
Voce: Qui nemmeno...

Voce: Non ne percepisco l'aura...ma come può essere possibile?

Pagina 7

Voce: La gemma della collana emana una forte aura, molto difficile da coprire...
Voce: Una persona comune non potrebbe mai nasconderlo a me.
Voce: Com'è possibile che non lo trovo?

Voce: La vedi Keri?

Voce: Non loro...Nooo...

Voce: Perché devo indossare questo?
Voce: Se un paesano dovesse riconoscerti, saresti finito.

Voce: Chi è?

Voce: Buon giorno signor Gorchen! E' un emergenza.
Voce: Weirin! Keritzel! Perché quella armatura da soldato?

Voce: Dobbiamo, Haaa?!
Voce: Veloce?! Che ci fai in accappatoio?

Pagina 8

Voce: Perché lo hai fatto?!
Voce: Ma che succede?

Voce: Perché mi seguite?
Voce: Ci eravamo preoccupati! Dov'è la tua riconoscenza?
Voce: Riconoscenza? Voi mi farete arrestare!

Voce: Sei stata arrestata? Hai fatto qualcosa di sbagliato?
Voce: Se è la collana che cerchi, ti possiamo aiutare! Le tue ferite!

Voce: La volete finire? Non morirò mica per dei graffi del genere.
Voce: Guardate.
Voce: Aspetta, no, non vogliamo vedere!

Voce: Alla vita aveva uno squarcio...ora è completamente guarita!?

Pagina 9

Voce: Tu...
Voce: Non dovresti farti vedere in giro, Veloce.

Voce: Davvero? E perché no?
Voce: Era solo un consiglio.

Voce: Ci sono altri che mi inseguono?
Voce: No.
Voce: Allora cos'è tutto questo rumore? Questa è una via poco frequentata.
Voce: Almeno che...

Voce: Dove vai ora?
Voce: Hey!

Voce: Che credi di fare?
Voce: Almeno chiedi il permesso! Questa non è casa tua!

Voce: Oh, sono loro.
Voce: Chi?

Pagina 10

Voce: Una vecchia conoscenza.
Voce: Sua maestà il Re!?

Voce: Che ci fa lui qui?

Voce: Vorrà arrestare una certa criminale.
Voce: Non dire così!

Voce: Huh? Cosa dici? Di cosa state parlando-

Voce: Tu...una criminale.

Pagina 11

Voce: No, Weirin non è...

Voce: L'attacco, la magia, il Re...E io che pensavo che fossimo solo salvando la vita di un innocente!
Voce: Keri, tu hai dato asilo ad una criminale! Forse lei doveva...
Voce: No!

Voce: Ora che si fa?

Voce: Perlustrate le case!
Voce: Sissignore!

Voce: Veloce, di qualcosa per favore!

Voce: Dille la verità!

Voce: Quattro anni fa, io e il tuo Re stipulammo un accordo.
Voce: Lui mi escluse dalla legge di Proibizione, io sarei dovuta rimanere a Kronzel e non usare mai più la magia.

Voce: Tu hai infranto la promessa!
Voce: Era in pericolo di vita! Non aveva scelta!
Voce: No, ha ragione.

Pagina 12

Voce: Veloce Visrin ha tradito la fiducia che avevo in lei e la mia pietà...
Voce: Quando gli risparmiai la vita, quattro anni fa, ero ben cosciente dei rischi.
Voce: Anche se non potevo sopportare di far ricadere la calamità sui giovani.

Voce: Conosceva i termini della Proibizione, sapeva che la sua sola esistenza minacciava la pace di Kronzel...
Voce: Mi rattrista sapere che non gli è importato molto.

Voce: Che ci hai nascosto...Veloce?

Voce: Come reggente di Kronzel, non posso permettermi di lasciarti ancora a piede libero.

Voce: Ho detto tutto ciò che volevo. Se mi credi, va bene così.
Voce: Se non mi credete, va bene lo stesso.

Pagina 13

Voce: Quel odore...
Voce: Se vuoi, apri la finestra e lascia che il mondo sappia che io sono qui.
Voce: Io non ti tratterrò.
Voce: Dopo tutto...
Voce: Credo sia la cosa migliore.

Voce: Meron!
Voce: Sua Maestà?

Voce: Le corna e le orecchie...
Voce: Quella è Meron Lantgres, primo ministro del Re. Lei è un uomo bestia.

Voce: Fa ciò che devi.
Voce: Si, sua maestà.

Voce: Gli uomini bestia, possono usare un tipo di magia tutto loro...
Voce: La magia elementale.

Pagina 14

Voce: Ma cos...

Voce: Beh, sembra che non sia destinata a tornare a casa dopo tutto.
Voce: Devo andare. E' stato un piacere incontrarti, Vladimir.

Voce: Veloce!

Pagina 15

Voce: Per me è abbastanza, torniamo indietro.

Voce: Grazie per permettermi di soggiornare a casa tua, anche se credo che la tua amica non sia del tutto felice di questo.

Voce: Non, preoccuparti! Weirin che non ci sono problemi. Puoi restare quanto vuoi!
Voce: No, non voglio che il Re scopra che io abiti qui, ti caccerei nei guai.
Voce: Lascerò Kronzel non appena troverò qualcosa di decente da indossare.

Pagina 16

Voce: Sei sicura che ti vadano bene? Abbiamo una collezione migliore nell'ala sud.
Voce: Non sono schizzinosa su quel che indosso.
Voce: Ok.

Voce: Chissà se si arrabbierebbe se gli chiedessi di questo pomeriggio...

Voce: Che hai?
Voce: Uh? Nulla.

Voce: Stai ancora pensando a ciò che è successo oggi?

Voce: Oh, ecco sarebbe scortese da parte mia...
Voce: Che ti preoccupa?

Voce: Perché hanno voluto bruciare la tua casa?
Voce: Non gli importava nulla di te!
Voce: Sembrava...sembrava come se...
Voce: Come se volessero distruggere eventuali prove?

Voce: Cosa?

Voce: Il patto che il tu Re fece con me quattro anni fa soprassiede le regole della Proibizione.
Voce: La si può considerare una provocazione.
Voce: La Proibizione è un compromesso tra le varie nazioni.
Voce: Anche il tuo Re deve rispettare la legge, non può fare come vuole.

Pagina 17

Voce: Se le altre nazioni conoscessero della mia esistenza e del patto, avrebbero una scusa per attaccare la tua nazione.

Voce: Kronzel è una nazione debole. Una guerra significherebbe la sua fine. Il tuo Re rischia la sua intera nazione solo per tenermi in vita...se fossi nei suoi panni avrei paura.
Voce: Ma qual'è il motivo delle sue azioni? Chi lo sa...forse avrà pensato che potrei tornargli utile un giorno.

Voce: N-Non penso sia così! Sua Maestà lo ha fatto perché di buon cuore.
Voce: ...Hai così tanta fede nel tuo Re, Keritzel?

Voce: Credi di conoscerlo così bene da poter accettare qualsiasi cosa ti dica? Lui è un Re non un santo...

Voce: E' un essere umano...un essere mortale.

Voce: La fiducia che poni in lui è una speranza rischiosa. Le virtù che credi abbia sono un fardello molto pesante.
Voce: Un fardello che molti non accettano a cuor leggero...
Voce: E coloro che lo accettano, alla fine vengono schiacciati da tale peso.

Pagina 18

Voce: Però...però...ciò non vuol dire che si faccia schiacciare dalla tensione, no? E' stato sempre attento a Kronzel durante il suo regno.
Voce: Per questo...ho fede in lui!

Voce: So che ha parlato male di te e sembra che abbia cambiato opinione su di te, ma sono sicuro che sia tutto un fraintendimento!
Voce: La lavorato duramente per rendere Kronzel prospera ed in pace con le nazioni limitrofe per gli ultimi decenni.
Voce: Credo che...no, so che.
Voce: Che sua Maestà importa molto di Kronzel e dei suoi abitanti, compresa te.

Voce: Tu...credi anche in me?

Voce: Ma certo!

Voce: Perché?

Pagina 19

Voce: Perché, no?
Voce: Non dovresti essere così generoso, un giorno te ne pentirai.

Voce: Veloce...
Voce: Grazie per il cambio d'abito, va a dormire è molto tardi.

Voce: A-Anche tu dovresti...
Voce: Se solo potessi dormire in pace.
Voce: Lo farei.

Pagina 20

Voce: E' così ingenuo verso il mondo e per persone che lo abitano...
Voce: Ma non so perché, voglio credere in quel che dice...
Voce: Gentilezza.
Voce: E' passato molto tempo da quando l'ho provata, mi ero dimenticata di ciò che si prova.

Voce: Sento la testa leggera e torbida...
Voce: Questa stanchezza...

Voce: Sono passati due giorni da quando ho perso la mia collana, ma la malattia di cui soffrivo fin da piccola è già tornata.
Voce: Non dovrei bere questo...

Pagina 21

Voce: Ahhh, quanti sospiri!
Voce: Un giovane fanciulla che bene per affogare le tristezze in un giardino eterno...

Voce: Il vento che soffia sotto una tenue luce lunare...
Voce: S-Se tornato...
Voce: Che versi strani i tuoi...
Voce: Oh scusa, ti ho fatto aspettare?
Voce: Non volevo interrompere un momento tanto delicato, con la mia nuova amica.

Voce: Ma non scherziamo.

Voce: Eddai, non essere timida!
Voce: Hai detto delle cose così gradevoli, mi sento tutta strana dentro.

Voce: Lui ha...

Voce: Stregato il tuo cuore...

Voce: Ti ha fatto dimenticare tutti i pericoli di questo mondo?

Pagina 22

Voce: Perché ti...

Voce: Ti preoccupi tanto?

Voce: Anche se combatti in qualcosa in cui non credi,

Voce: Non capisco perché hanno tutti paura di te.
Voce: Sei solo una patetica delusione.

Pagina 23

Voce: Ma guardati, cerchi ancora di rialzarti,
Voce: Perché mai?
Voce: Cosa vorresti ottenere...
Voce: Perché rialzarsi quando saprai che ricadrai a terra?

Voce: Chi lo farà?

Voce: Forse avevi ragione. Forse dovrei smetterla di giocare e farla finita una volta per tutte.
Voce: Che spreco di tempo! E io che volevo darti una svegliata.
Voce: Ma credo che le persone non cambino...
Voce: No...

Voce: Dammi...un altra occasione.

Voce: Ben detto!

Pagina 24

Voce: Keri?

Voce: Oh, scusa Weirin! Non sapevo ci fossi anche tu...
Voce: Che ci fai ancora sveglia? E' quasi l'alba...
Voce: N-Non riuscivo a dormire...
Voce: Davvero? Perché?

Voce: E' solo che ho così tante cose per la testa...
Voce: Scusa per la seccatura che ti ho causato riportando Veloce qui, Weirin, so che lei non ti piace...Hai avuto trascorsi poco piacevoli con i maghi e la magia...

Voce: Non preoccuparti! Ho capito la situazione e per me sta bene che lei sia qui.

Voce: Tu invece? Perché suoni il violino a quest'ora?

Pagina 25

Voce: Veloce sai...
Voce: Mi preoccupa.

Voce: Ha detto che stava bene, ma non credo sia vero. E se Blackbird tornasse?
Voce: Volevo chiederle se avesse bisogno di una scorta armata per questa sera, il maggiordomo però ha detto che se ne era uscita per una passeggiata ed non è ancora tornata.

Voce: Sarà stata travolta dai sensi di colpa per tutti i peccati commessi e sarà andata da qualche parte ad impiccarsi.
Voce: Weirin!

Voce: Beh, per quale sia il motivo,
Voce: E' una strega che può badare a se stessa.
Voce: Ma...
Voce: Niente Ma...

Voce: Ti sei dimenticato della nostra regola del preoccuparsi prima di se stessi che degli altri?
Voce: Nono! Ecco perché stavo cercando di rilassarmi suonando il violino.

Voce: Bravo.

Voce: Grazie per vegliare su di me, Weirin.
Voce: Prego.
Voce: Signorino Keritzel. Ecco dove era finito!

Pagina 26

Voce: Sua maestà il Re aspetta alle porte della villa e richiede la vostra presenza.
Voce: Cosa?

Voce: No! Come ha fatto a sapere che Veloce fosse qui?
Voce: Quale disonore ed oltraggio!
Voce: Porti grande rovina al nome della tua nobile famiglia. Keritzel Edelez!
Voce: Si è portato anche la guardia imperiale.

Voce: La criminale a cui hai dato volontariamente asilo, con la sua esistenza viola la Proibizione, è un pericolo per il regno ed il popolo.
Voce: ...Per questo devo eliminare una simile minaccia. Se continuerai con questo tuo comportamento trasformerò la tua villa in un mucchio di rovine e cenere quando ce ne andremo.

Voce: Questa è la tua unica possibilità di scusarti per i tuoi vergognosi atti.
Voce: Parla ora!
Voce: Dov'è Veloce Visrin?
Voce: I migliori componenti della guardia imperiale...ed i manghi degli uomini bestia!
Voce: Perché sua maestà si comporta così?
Voce: Lui forse vorrà...

Pagina 27

Voce: Uccidere Veloce?

Voce: Danno per impatto? Già visto...

Pagina 28

Pagina 29

Voce: Ho vinto.

Pagina 30

Voce: Mi sono comunque divertita!
Voce: Hai talento Veloce! Sei riuscita ad imbastire un bel combattimento nonostante tu non abbia mai combattuto o sia stata addestrata al combattimento.
Voce: Hai memorizzato i miei movimenti ed hai contrattaccato di conseguenza.
Voce: Hai tenuto alto il nome della tua famiglia, che brava!
Voce: Perché..

Voce: Hahah e perché no? Le persone impiegano anni per imparare ciò che hai imparato tu solo guardandomi.
Voce: Perché non ne hai approfittato per uccidermi...di nuovo?

Voce: Hai detto che volevo una seconda opportunità, te l'ho data.
Voce: Ma ho fallito...
Voce: No, non è vero.

Voce: Uh?

Pagina 31

Voce: Veloce Visrin, il tuo nome è conosciuto e rispettato tra la cerchia dei maghi, pensavo che fossi una ragazzina che si sarebbe subito arresa, chinando la testa.
Voce: Il mondo ti ha ripudiato e non hai mai avuto la possibilità di testare le tue abilità.
Voce: Sei forte sai,
Voce: Sei più forte di molta altra gente di questo mondo.

Voce: E mi è difficile credere che qualcuno come te possa essere così...

Voce: Docile.
Voce: Quando i tuoi vicini ti urlavano contro, tu glielo permettevi.
Voce: Quando il re di perseguitava, tu glielo permettevi.
Voce: Io che son qui per ucciderti, me lo permetti.

Voce: Non l'hai ancora capito?

Pagina 32

Voce: Quello che ti ho dato non era la possibilità di uccidermi.
Voce: Ma di restituirmi ciò che ti avevo dato.
Voce: E lo hai fatto! Hai combattuto con tutto il cuore invece di aspettare che arrivasse la tua ora.
Voce: Sono più che contenta del fatto che imparassi dal combattimento.

Voce: E per ringraziarmi per la mia gentilezza, dovrai farmi un favore!

Voce: Che ne dici?
Voce: ...ok.
Voce: Non sprecherò altro del tuo tempo allora.

Pagina 33

Voce: Cerca di non sentire troppo la mia mancanza!
Voce: Verrò presto a giocare con te, qualche altra volta.

Voce: A-Aspetta!!

Voce: Maledizione...
Voce: No...Non permetterò che un piccolo disturbo mi blocchi.

Pagina 34

Voce: C'è qualcosa che devo fare...
Voce: Quindi?

Voce: Io...
Voce: Non sappiamo dove sia, sua Maestà.

Voce: E' stata ritrovata gravemente ferita due notti fa, fuori di casa sua, così le abbiamo prestato soccorso...

Voce: Non appena le sue ferite si sono rimarginate, se ne è andata.
Voce: E così l'avete lasciata andare nonostante sapevate che fosse una strega?

Voce: Dato che l'avevate graziata di non essere sottomessa alla Proibizione avevamo pensato che...

Voce: Chi vi ha detto di una simile blasfemia, stupiti ignoranti!?
Voce: L'ho fatto io.

Pagina 35

Voce: Perché? Mi ho forse messo in una posizione sconveniente?

Voce: ...Non pensavo di vedere un giorno simile, spiegati per bene, ragazza.

コメント

まだコメントはありません